NEWS



28-11-2011 / 19-12-2011
AVIS-Telethon, 10 anni per una nuova stagione



Un'AVIS più determinata a sostenere Telethon e più convinta dell'importanza della partnership. E'la sintesi del convegno svoltosi questa mattina per ricordare i 10 anni di collaborazione tra le due importanti realtà del volontariato italiano.

Presso la sala Bruschi di Confcooperative sono intervenuti il presidente di AVIS Nazionale, Vincenzo Saturni, il direttore dell'ufficio scientifico di Telethon, Lucia Monaco, la responsabile dell'area territoriale per la raccolta fondi, Ilaria Penna, i ricercatori prof. Carlo Balduini e Roberto Gambari, e il responsabile comunicazione di AVIS, Sergio Valtolina.

Dalle parole dei ricercatori è emersa la gratitudine per l'impegno di AVIS, che in questi 10 anni ha permesso l'avvio di preziose ricerche e sperimentazioni su diverse malattie genetiche, in particolare sulle piastrinopenie (morbi che causano continue emorragie).

Ilaria Penna ha tracciato invece i punti di forza e debolezza del sistema Avis in tema di raccolta fondi. Accanto a regioni d'eccellenza, dove le sedi aderenti sono più del 10% del totale, esistono invece realtà dove la percentuale di sedi che organizzano eventi è di pochi punti percentuale.

E'stata poi la volta delle testimonianze del mondo dei volontari avisini, dal vicepresidente dell'Avis regionale Veneto, Francesco Joppi, ai responsabili di due sedi, San Felice a Cancello (Ce) e Robbio (Pv), che negli anni si sono distinte per l'originalità delle iniziative pro Telethon e per l'entità delle offerte raccolte.

Da parte di AVIS è stato annunciato l'impegno di organizzare, oltre al tradizionale periodo natalizio, un secondo momento di raccolta fondi in primavera, anche per testimoniare la necessità di un sostegno alla ricerca scientifica durante tutto l'anno.

 

Il Gruppo Podistico Avis organizza nel mese di Dicembre una corsa podistica il cui ricavato verrà destinato al Comitato Telethon.

Per Info: www.podistiavisforli.it


 
Informativa estesa sull'uso dei cookies