NEWS


immagine non disponibile
11-10-2011 / 30-11-2011
West Nile Virus: estese al 30 novembre le misure preventive



Sono state estese al 30 novembre le misure di prevenzione dalla trasmissione del West Nile Virus. Lo comunica il Centro Nazionale Sangue in una nota (consultabile a questo link) diramata oggi ai responsabili delle Strutture Regionali di Coordinamento per le attività trasfusionali.

Secondo quanto indicato in questa circolare, fino alla fine di novembre saranno sospesi per 28 giorni tutti i donatori che abbiano soggiornato anche solo per una notte nelle province di Venezia, Treviso, Belluno e Oristano e nei seguenti Stati esteri: Albania, Grecia, Israele, Repubblica di Macedonia, Romania, Russia e Turchia. Per chi abbia soggiornato negli Stati Uniti e in Canada le misure preventive continueranno ad essere applicate anche dopo il 30 novembre.

Il CNS ricorda, inoltre, che è stato introdotto il test WNV-NAT sulle donazioni di cellule staminali ematopoietiche periferiche, cordonali e midollari donate da cittadini residenti nella provincia di Ancona. Di conseguenza, a livello nazionale, su donatori di tali cellule che siano transitati anche solo per una notte nella provincia di Ancona si applica il criterio di sospensione per 28 giorni e, ove non applicabile, deve essere eseguito il test WNV-NAT).



 
Informativa estesa sull'uso dei cookies