NEWS


Altre foto
(clicca per ingrandirle)


08-04-2015 / 30-05-2015
450grammi TV: un talk show per parlare di donazione
Un ciclo di nove trasmissioni per raccontare il mondo di Avis in Emilia-Romagna e presentare i nostri volontari, i medici, dirigenti. Le prime quattro puntate del talk show regionale targato Avis andranno in onda a partire da lunedì 4 maggio.


La serie – realizzata dall’ufficio comunicazione di Avis regionale con la collaborazione di Opengroup e girata negli studi TRC Bologna – verrà messa in onda da un pool di emittenti televisive che copre tutta la regione e una parte della Pianura padana: TRC, È-tv, Telesanterno, Telestense, Telereggio e Teleromagna. Ogni puntata verrà dedicata a un tema specifico, il cui approfondimento è affidato di volta in volta a tre ospiti provenienti dalle varie Avis della regione. A condurre in studio ci sarà Giusi Marcante, direttrice di Radio Città del Capo di Bologna, e le puntate andranno in onda in diverse fasce orarie e in replica settimanale, così da poter raggiungere un pubblico vasto ed eterogeneo.

Gli appuntamenti con 450grammi TV saranno suddivisi in due cicli: il primo con quattro puntate primaverili dedicate alla programmazione e prenotazione della donazione e, in generale, alla salute e alla prevenzione dei donatori che viaggiano o partono per le vacanze. Una pausa estiva per poi ripartire il prossimo autunno, con sei puntate dedicate alle nuove frontiere della medicina trasfusionale, alla relazione tra sangue e ricerca scientifica, al contributo del plasma nelle terapie antivirali, alla gestione delle emergenze e molto altro ancora.

Abbiamo fortemente voluto realizzare queste puntate per una doppia motivazione: la prima è dare ai tanti volontari e dirigenti – vera spina dorsale della nostra associazione insieme ai donatori – la possibilità di raccontare le eccellenze e le buone pratiche delle proprie realtà territoriali. Le tv locali continuano ad avere un ruolo e un peso nella formazione dell’opinione pubblica ed è giusto che chi è attivo in Avis sappia comunicare in maniera efficace sia attraverso questi mezzi, sia attraverso i nuovi media.

Questo il pensiero di Andrea Tieghi, presidente di Avis Emilia-Romagna, che prosegue:

In un momento in cui le nuove norme europee prescrivono importanti novità organizzative è fondamentale che tutte le soluzioni innovative, le sperimentazioni riuscite, i progetti e le idee brillanti vengano condivise. Chi è eccellente in qualcosa propone il proprio modello alle altre Avis, che potranno adattarlo alle proprie esigenze. È così che cresciamo tutti insieme, perché ogni realtà locale ha i suoi punti di forza e di debolezza. Infine, abbiamo voluto realizzare un prodotto televisivo di alta qualità in termini di format e contenuti, per offrire ai donatori e a tutti gli spettatori un’informazione puntuale e accurata su temi di grande interesse medico e scientifico. Parleremo di cultura della donazione come spunto per dare consigli su alimentazione, lo sport, prevenzione. E anche per parlare di sessualità consapevole, terapie innovative e plasma. A quest’ultimo tipo di donazione teniamo particolarmente perché non tutti ne conoscono ancora l’importanza in termini di produzione di farmaci salvavita e di prospettive terapeutiche future.

A lato i temi e le messe in onda delle puntate di maggio di 450grammi TV

Nella seconda puntata sarà ospite il presidente di Avis Forlì, Valdemaro Flamini.

 


 
Informativa estesa sull'uso dei cookies