NEWS



14-11-2015 / 30-11-2015
Nella foresta di Leroy Merlin, un albero per AVIS
"La foresta dei Diritti"


 

C’è anche un albero dedicato ad AVIS tra i mille che agli Studenti del Liceo “V.F. Allmayer” di Alcamo (Tp) hanno piantato in onore di chi, attraverso la propria vita, le proprie azioni, il proprio coraggio, si è battuto per i diritti.
 
“La foresta dei diritti” nasce nell’ambito del progetto di Leroy Merlin Italia “Diritti per la nostra strada” finalizzato alla presentazione e alla sottoscrizione da parte dei propri partner commerciali del “codice di condotta”. Creando questo “codice di condotta”, Leroy Merlin Italia ha desiderato dimostrare concretamente il proprio impegno nei confronti della salvaguardia ambientale e dei diritti umani, nel rispetto della legalità e dei diritti del Consumatore. Leroy Merlin Italia è determinata a migliorare il benessere dei propri Clienti e in linea con questo principio, si impegna a mettere in atto una gestione più rispettosa dell’ambiente e dei diritti delle persone, capace di integrare tutti gli attori coinvolti, dalla progettazione iniziale del prodotto e dell’imballaggio, alla distribuzione e a tutto il ciclo di vita. In quest’ottica, il documento si ispira e fa riferimento alle “Linee guida OCSE destinate alle imprese multinazionali”, alla “Dichiarazione dei Diritti Fondamentali dei Lavoratori dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO)” - emanata nel corso della Conferenza dell’ILO del giugno 1998 - e alle otto Convenzioni core dell’ILO, alla “Dichiarazione dei diritti umani universali delle Nazioni Unite” e alla “Convenzione europea sui diritti umani”.
 
Per ogni “codice di condotta” siglato dai propri partner, Leroy Merlin Italia ha deciso di mettere a dimora un albero che potesse rappresentare questo comune impegno.
 

 
Informativa estesa sull'uso dei cookies