NEWS



09-05-2015 / 20-05-2015
Autosufficienza 2015
Sancito accordo in Stato Regioni


 

Nella conferenza Stato Regioni di ieri, giovedì 7 maggio, sono stati discussi diversi punti inerenti il settore trasfusionale.

Di seguito i principali accordi sanciti e i pareri resi:

Punto 13 dell’odg–Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome sul decreto del Ministro della salute recante “Programma annuale per l’autosufficienza sangue e dei suoi prodotti per l’anno 2015”;SANCITO ACCORDO


 
- Punto 14 dell’odg – Intesa sulla proposta del Ministero della salute di obiettivi e criteri per la ripartizione tra le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano dei fondi di cui all’art. 6, comma 1, lettera c, della legge 21 ottobre 2005 n. 219. Anno 2015. Si tratta dei fondi destinati alle strutture e strumenti necessari per garantire un coordinamento intraregionale ed interregionale delle attività trasfusionali;SANCITA INTESA


 
- Punto 15 dell’odg – Intesa sullo schema di decreto interministeriale recante “Modifiche e integrazioni al decreto del Ministro della salute di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze 10 ottobre 2012 concernente modalità per l’esportazione o l’importazione di tessuti, cellule e cellule riproduttive umani destinati ad applicazioni sull’uomo”;SANCITA INTESA


 
- Punto 16 dell’odg – Parere sul decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministro della salute, concernente il riparto per il contributo della corresponsione degli indennizzi di cui alla legge 25 febbraio 1992 n. 210 “Indennizzo a favore di soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie,trasfusioni e somministrazione di emoderivati”;PARERE RESO


 
- Punto 18 dell’odg – Parere sulla proposta di obiettivi e criteri per la ripartizione tra le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano dei finanziamenti di cui ai decreti legislativi 207(Attuazione della direttiva 2005/61/CE che applica la direttiva 2002/98/CE per quanto riguarda la prescrizione in tema di rintracciabilità del sangue e degli emocomponenti destinati a trasfusioni e la notifica di effetti indesiderati ed incidenti gravi)e 208(Attuazione della direttiva 2005/62/CE che applica la direttiva 2002/98/CE per quanto riguarda le norme e le specifiche comunitarie relative ad un sistema di qualità per i servizi trasfusionali)del 2007.PARERE RESO

leggi resoconto completo

 
Informativa estesa sull'uso dei cookies