Protocollo d’intesa tra Avis e Ministero della Gioventù

Il documento pone le basi per una fattiva collaborazione volta a realizzare, tra l’altro, progetti sperimentali di formazione e informazione sulla donazione di sangue, iniziative di sensibilizzazione al volontariato, volte a prevenire forme di disagio giovanile, i disturbi del comportamento alimentare e l’abuso di alcool. Il protocollo prevede, inoltre, un programma di monitoraggio della salute dei donatori di sangue, anche attraverso il sostegno dell’attività di ricerca specialistica.

 In allegato il protocollo d’intesa firmato tra AVIS Nazionale e Ministero della Gioventù.

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Diventa Donatore

Entrare a far parte della grande famiglia dei donatori Avis è davvero semplicissimo! Clicca subito qui sotto e prenota la tua prima visita e le analisi del sangue gratuite